Più della metà delle ricerche in rete non danno click

Ricerche zero click

Nell’immagine: il 64,82% di ricerche non produce “click”, il 33,59% di ricerche nei motori di ricerca va a finire su un sito web e l’1,59% sono click derivanti dalla pubblicità

La ricerca condotta da Similarweb e pubblicata da Sparktoro ci fa notare un dato molto importante da tenere monitorato: quasi il 70% di ricerche (all’interno di Google) non va a finire su nessun sito (cioè “non fa click”).

Questa percentuale aumenta ogni anno ed è dovuta dal fatto che Google riesce a dare una risposta per alcune domande prima che l’utente la trovi all’interno di un sito o cliccando su qualche risultato.

La spiegazione più dettagliata è che con alcune domande, l’algoritmo riesce a prendere alcune risposte in automatico:

risultato zero esempio di ricerca senza click

Risultato zero: esempio di ricerca senza click

Alla domanda: “A cosa serve la pubblicità?

Google ha inserito il mio sito come “risultato zero” (si chiama così in termine tecnico) e ha estrapolato la risposta (breve) al quesito.

Succede così per tantissime altre richieste più comuni.

Puoi richiedere l’ora in una determinata parte della terra:

Il motore di ricerca risponde senza cliccare nessun sito web

Il motore di ricerca risponde senza cliccare nessun sito web

Il meteo:

Ricerche con 0 click su Google

Ricerche con 0 click su Google

E così via insomma.

Altre motivazioni per giustificare questa percentuale di click così elevata possono essere attribuite a ricerche erratericerche particolari che non hanno consegnato un risultato in linea con l’aspettativa dell’utente, o altre ricerche che hanno trovato risposta alla loro domanda semplicemente leggendo la preview che mette a disposizione Google.

Un esempio può essere la ricerca dei contatti di una determinata attività, come nel caso qui riportato per la ricerca del numero di telefono di un ufficio postale di Padova.

ricerca con risposta nei risultati di ricerca

Esempio di ricerca con risposta nei risultati di ricerca (SERP di Google)

Fare un sito web quindi sarà utile nel futuro?

Assolutamente si :D

Fare un sito internet è sempre un buonissimo investimento per ogni attività, grande, piccola, internazionale o di quartiere, qui trovi l’approfondimento sul perché avere un sito internet.

Ti è piaciuto l'approfondimento? Perché non condividerlo! :)