I migliori spot di Natale del 2018

Home » I migliori spot di Natale del 2018

Ultimo aggiornamento

Come lo spot di Natale per le aziende diventa un contenuto di comunicazione strategica

Tutti i Christmas Ad (advertising) del 2018

Spot Natale Christmas AD 2018

Quando pensiamo al Natale si pensa principalmente alle vacanze, tavole imbandite e relax; ma per le aziende e in generale per le attività commerciali è anche un’opportunità per creare qualcosa di coinvolgente ed emozionale.

Il mezzo che più si addice a questo scopo è la creazione di un video, dove veicolare i valori condivisi e accrescere la popolarità con strategie di marketing, coinvolgendo in campo i social media, TV e più in generale la creatività dello studio di comunicazione che andrà a realizzarlo.

La piattaforma principale dove vengono caricati questi contenuti video è ovviamente YouTube e come ben sappiamo questi filmazti vengono condivisi nei vari social network, ma anche implementati in blog (tipo questo :-), portali di settore, newsletter interne.. quindi c’è potenzialmente un mondo da coinvolgere grazie a questo strumento.

Ho cercato di inserire tutti gli spot di Natale di questo 2018, suddividendoli in due macro categorie; l’advertising video di Natale internazionali e i vari spot nazionali.

Alla fine dell’articolo ho raccolto tutti i video non inseriti in descrizione.

Spot di Natale 2018 internazionali

Una piccola introduzione per spiegare questo fenomeno che trova terreno molto fertile in UK, in quanto nel Regno Unito l’industria è più prospera e l’immaginario in questa tematica è molto più ricco e non si limita a presentare un prodotto, ma a far sognare lo spettatore.

Lo spot di John Lewis & Partners con Elton John

John Lewis & Partner nasce circa 150 anni fa come negozio di tatuaggi, nel 1920 diventa ciò che conosciamo oggi, cioè dei grandi magazzini con 100 sedi sparse in Inghilterra e considerato da tutta la nazione come un’istituzione.

Il video di Natale di John Lewis & Partner è atteso ogni anno da tutta l’UK, ma in realtà anche da tutto il mondo considerando la portata delle view (visualizzazioni).

Lo spot ha il pregio di arrivare al cuore delle persone e ad emozionare il pubblico: viene raccontata la vita di Elton John a ritroso, dal suo successo mondiale ai vari tour fino ad arrivare a quando era bambino e gli viene regalato un pianoforte.

Tutto qui?

Assolutamente no.

Il video rappresenta anche una abile mossa di co-marketing nella quale la John Lewis & Partners migliora la percezione del suo brand con una strategia di brand awareness (cioè migliorare la conoscenza della marca)  e nello stesso momento viene presentato il film “Rocket man”, il film biografia della vita di Elton John che uscirà a maggio 2019 così da creare l’aspettativa da qui a 5 mesi.

Potrebbe interessarti la differenza tra marca e marchio

Ecco il video: Some Gifts are more than just a gift

For privacy reasons YouTube needs your permission to be loaded. For more details, please see our Privacy Policy.
I Accept

Il video di Natale di Twitter

Esiste un docente a Blacksburg in Virginia, precisamente a 5927 Km di distanza dal Regno Unito che si chiama come la catena di grandi magazzini appena citata: John Lewis

Nonostante la sua chiara comunicazione nella bio “Non sono il famoso negozio“, il docente John Lewis anche quest’anno ha ricevuto tantissimi tweet con le richieste da parte di clienti dei magazzini inglesi per sapere dove si trova la loro merce acquistata o per altre domande inerenti ai prodotti venduti.

Così anche Twitter crea il suo spot di Natale utilizzando questa storia, spopolando nei social e utilizzando l’hashtag #NotARetailStore (che significa “Non un negozio”)

Ecco il video (bellissima idea e strepitosa risposta da parte di John Lewis & Partner 😉

Qui potete leggere una sua breve intervista dove racconta com’è ricevere questi tweet e come risponde.

Piccolo particolare: John Lewis conta 61 mila follower 😀

Christmas AD in Casa Apple

Lo dico subito: questo video mi è piaciuto molto, ma guardiamolo insieme e poi aggiungo un breve commento.

Share Your Gifts; lo spot di Apple

For privacy reasons YouTube needs your permission to be loaded. For more details, please see our Privacy Policy.
I Accept

Come ti è sembrato? 🙂

Apple ci fa emozionare raccontando una storia semplice ma di impatto trattando l’argomento “non aver paura di essere giudicati”; in più racconta anche la storia di amicizia tra la protagonista e il suo simpatico amico a 4 zampe che l’aiuta nel far conoscere il suo prodotto.

Tutto qui?

Sembra, ed è, una bellissima storia. Il prodotto è praticamente impercettibile, eppure quel laptop (PC, ops MAC, portatile) è proprio della Apple e grazie a questo la protagonista riesce a sviluppare la sua creazione (Apple ha come target i creativi).

Non sembra una pubblicità ed è proprio per questo che vince. Le attività italiane (parlo anche di micro imprese e artigianato) dovrebbero molto imparare da spot come questi: far emozionare è un tassello basilare della comunicazione.

Il video di Ikea di Natale

È stato uno dei primi video che ho visto quest’anno in tema natalizio; uscito ancora il 4 Novembre e con una strategia che ha coinvolto: social network, il sito web e il punto vendita.

Il video ha il concept “Siamo fatti per cambiare”: due clienti rimangono incastrati nell’ascensore e… trovano la modalità di passare il Natale insieme, grazie ai prodotti Ikea.

Pubblicità non convenzionale (le mie preferite) per il colosso del retail svedese che punta a rendere straordinario e coinvolgente il semplice quotidiano, veicolando i seguenti valori:

  • la semplicità a portata di mano, by Ikea;
  • la semplicità che ti offre Ikea nel quotidiano;
  • superare le difficoltà quotidiane con Ikea;
  • Ikea è come casa tua;
  • condividi i prodotti Ikea 🙂

Cambia il solito Natale con Ikea

For privacy reasons YouTube needs your permission to be loaded. For more details, please see our Privacy Policy.
I Accept

La campagna natalizia di Amazon 2018

Qual’è la proposta commerciale di Amazon?

Qualsiasi cosa a casa tua in brevissimo tempo.

Cosa rappresenta e diversifica Amazon dai suoi competitor, come ad esempio Ebay?

Una delle differenze è la personalizzazione delle scatole; quando arriva il corriere e ha in mano il pacchetto Amazon, tu sa già chi ti sta inviando il pacco… AMAZON, non il venditore.

Quindi il colosso dell’ecommerce per questo spot natalizio ha reso protagoniste le sue scatole, animandole e creando un coro che intona “Can you feel it” dei The Jackson 5.

Piccola precisazione: il logo di Amazon nella sua interezza praticamente non si vede mai, questo perché l’azienda sa già di essere famosa, quindi bastano pochi segni e colori per far capire che si parla di Amazon (ne parlo qui di branding e come ogni attività ne ha bisogno).

Can you feel it

For privacy reasons YouTube needs your permission to be loaded. For more details, please see our Privacy Policy.
I Accept

La pubblicità dell’aeroporto londinese con gli orsetti

Siamo sempre in UK (ricordi l’inizio dell’articolo? 🙂 ), più precisamente a Londra – aeroporto di Heahtrow.

Anche quest’anno l’aeroporto di Heahtrow ha realizzato un video emozionante per il Natale con un messaggio in pieno spirito natalizio:  “Making it home makes it Christmas” (tradotto significa”È Natale solamente se lo passi a casa”).

La trama: due orsetti che vivono lontano dalla famiglia, durante una call su Skype hanno nostalgia di casa, e decidono di prendono il primo aereo e raggiungere i loro cari, perché è con loro che vogliono passare le festività.

Così ricordano a tutte le persone lontane da casa che a Natale, il miglior posto del mondo è stare vicino ai propri cari, invogliandole a prendere l’aereo per raggiungerli 🙂

Official Heathrow 2018 Christmas Advert – The Heathrow Bears Return | #HeathrowBears

For privacy reasons YouTube needs your permission to be loaded. For more details, please see our Privacy Policy.
I Accept

La pubblicità natalizia di Zalando: “Mai fuori moda”

Il Natale si sa è un momento di fratellanza e di condivisione, quindi Zalando si basa proprio su questi valori per la campagna 2018.

Persone comuni di culture e background differenti, di svariate età che cantano tutte la stessa canzone ma ognuno nella propria lingua; veicolando così il forte valore natalizio dello “stare insieme“, di passare queste festività con le persone a noi più care… vestiti come lo desideriamo.

Ed è proprio su quest’ultima frase che si basa tutta la campagna: Zalando con tutti i suoi prodotti copre praticamente ogni stile di abbigliamento; quindi Zalando ci dice: “non importa di dove sei”, “non importa chi tu sei” noi vogliamo farti festeggiare con stile come tu lo desideri.

Fantastico.

La canzone è Silent Night, paragonabile alla nostrana “Astro del Ciel”.

Never out of fashion | Zalando

For privacy reasons YouTube needs your permission to be loaded. For more details, please see our Privacy Policy.
I Accept

Lo spot di Natale con il riccio

Il gruppo bancario austriaco Erste Bank und Sparkasse ci propone questo corto di 1:37 minuti dal “Cosa sarebbe il Natale senza amore?”

Un messaggio potente che pone l’attenzione su un tema molto attuale: non è la differenza tra individui, ma è l’incapacità e la mancanza di voglia di trovare le soluzioni, che crea barriere.

Erste Bank und Sparkasse: #BelieveinChristmas

For privacy reasons YouTube needs your permission to be loaded. For more details, please see our Privacy Policy.
I Accept

Lo spot che diventa quasi film di Natale

Manor è un gruppo di Grandi Magazzini svizzero che copre quasi il 60% del mercato dei centri commerciali in Svizzera; è riconosciuto per la sua grande accoglienza che riserva ai clienti e collaboratori. (ho scritto anche “collaboratori” 😉 )

Il “film” d’animazione racconta la storia di un regalo insolito, riuscendo a far vedere in maniera superba l’interno dei grandi magazzini Manor. Lo spot finisce con la scritta “Manor è speciale ogni giorno

Manor “The Gift” – Spot natalizio 2018

For privacy reasons YouTube needs your permission to be loaded. For more details, please see our Privacy Policy.
I Accept

Babbo Natale sie tu, lo spot di Natale di Coca Cola

Coca-Cola come ogni anno ci fa sognare.

Una comunicazione vicina al sociale, la quale invita alla condivisione e di essere generosi.

Riprendo le esatte parole che ha utilizzato Coca-Cola per questa campagna (le trovate anche nel loro canale di YouTube:):

Il mondo sta diventando sempre più diviso. Dobbiamo agire e fare ciò che è in nostro potere, come persone normali, per renderlo un posto migliore.

Ecco perché quest’anno Coca-Cola ti sta invitando a #BeSanta. Non il tipo di Babbo Natale che vola con le renne e scivola giù per i camini, ma piuttosto il tipo che unisce le persone attraverso atti di gentilezza. È il tipo di bontà e spirito vacanziero che risiede in tutti noi.

Stiamo reclutando persone per diventare Babbo Natale intraprendendo missioni quotidiane facili da fare che ispirano comportamenti che riscaldano il cuore, iniettando nelle persone  ottimismo e riempiono il mondo con più felicità. Proprio come farebbe Babbo Natale, ma non può fare tutto da solo, aiutiamolo: il mondo ha bisogno di più Babbo Natale!

Per essere più concreti, il team di Coca Cola ha deciso di sostenere il Banco Alimentare per raccogliere e distribuire a chi è in difficoltà un milione di pasti.

Qui la notizia proprio nel sito del Banco Alimentare.

Fare marketing facendo del bene è una cosa stupenda, non trovi?

#BeSanta

For privacy reasons YouTube needs your permission to be loaded. For more details, please see our Privacy Policy.
I Accept

Migros, festeggiamo e doniamo tutti insieme

Settore Logistica, Migros (il suo nome completo sarebbe “Cooperativa Migros”) è la più grande azienda di distribuzione in Svizzera.

Il messaggio dello spot è di pensare alle persone bisognose e sole, le quali sopratutto a Natale dovrebbero avere qualcuno a fargli compagnia, perchè nessuno a Natale deve stare solo.

Tramite la vendita di cuori di cioccolato raccoglierà fondi da devolvere in beneficenza a enti caritatevoli (Caritas, Heks, Pro Juventute, Pro Senectute e Soccorso d’inverno) così da aiutare durante tutto l’anno prossimo chi ha bisogno di aiuto.

Dalla somma raccolta Migros aumenterà di 1 milione franchi la somma devoluta.

Altro esempio di marketing pensando anche al bene di chi è meno fortunato.

For privacy reasons YouTube needs your permission to be loaded. For more details, please see our Privacy Policy.
I Accept

Qui il comunicato stampa direttamente dal sito di Migros

Spot di Natale 2018 in Italia

In Italia come siamo andati con le campagne pubblicitarie?

Decisamente diverso il tono rispetto a tutte le pubblicità appena viste. In Italia siamo ancora troppo spesso legati all’idea di dover vendere necessariamente in ogni comunicazione, ma per differenziarsi nel mercato c’è la necessità di doversi distinguere e una via per creare ciò è regalando emozioni.

Abbiamo ancora molto da imparare e da mettere in pratica, però nonostante questo qui trovate alcune pubblicità che ho ritenuto valide e di stimolo.

Condorelli, spot di Natale 2018

Siamo a Palazzo Biscari a Catania, architettura barocca e stile rococò di fine’600, il testimonial è il simpatico Leo Gullotta.

Nello spot viene raccontata la vera storia di questi squisiti cioccolatini.

Condorelli ha regalato i cioccolatini al Natale 🙂

Ripetiamo insieme: Condorelli ha REGALATO i cioccolatini AL Natale.
Messaggio potente e bellissimo. Ricordiamolo quando mangeremo il prossimo CIOCCOLATINO a Natale.

Bravi.

For privacy reasons YouTube needs your permission to be loaded. For more details, please see our Privacy Policy.
I Accept

Lavazza “A modo mio”

Anche Lavazza si affida ad un testimonial, questa volta è Maurizio Crozza che, all’interno di un vero e proprio musical, interpreta diversi personaggi, rendendo così lo spot molto apprezzato tra il pubblico.

For privacy reasons YouTube needs your permission to be loaded. For more details, please see our Privacy Policy.
I Accept

Bauli Il piano di Giacomo – Natale 2018

Fantastica, l’unica pubblicità italiana in linea con le pubblicità internazionali.

“Quando ci metti il cuore, tutto può succedere”: bel messaggio e in pieno tema natalizio.

In più la storia raccontata si avvicina molto alla classica famiglia italiana (quindi ci si identifica) e narra come un semplice gesto d’amore di un bambino per la sua mamma renda felice… tutti, vicini di casa compresi 😉

La campagna è stata realizzata creando un sito personalizzato e dedicato alla campagna,non vendendo un prodotto ma raccontando la campagna stessa, nel racconto… si cela la promozione 🙂

Puoi vedere il sito qui

For privacy reasons YouTube needs your permission to be loaded. For more details, please see our Privacy Policy.
I Accept

Panettone Maina | Spot Natale 2018

Spot realizzato a Crema in piazza del Duomo allestendo un set in pieno stile natalizio: neve, alberi di Natale e decorazioni.

Per unire il passato al presente è stato scelto l’utilizzo del coro che ha sempre caratterizzato gli spot Maina.

Nel copy invece vediamo due punti che vengono posti in risalto per qualificare il prodotto come di alta classe; e questi sono:

  • 2 giorni di lievitazione naturale
  • l’utilizzo del claim “piano piano, buono buono”
For privacy reasons YouTube needs your permission to be loaded. For more details, please see our Privacy Policy.
I Accept

Tre Marie – Natale 2018 Panettone Milanese & Magnifico (15”)

Qui siamo difronte ad un brand storico, che da anni sta seguendo una strategia di posizionamento del brand: lusso accessibile a tutti grazie alla tradizione dolciaria del brand milanese e alla accuratezza nella scelta degli ingredienti.

Ci sono riusciti? A mio avviso si!

For privacy reasons YouTube needs your permission to be loaded. For more details, please see our Privacy Policy.
I Accept

Qui trovate la raccolta degli altri video di Natale 2018 che non ho inserito in descrizione nel testo così per avere una idea dei vari spot pubblicitari realizzati.

Tutti i video di Natale 2018

For privacy reasons YouTube needs your permission to be loaded. For more details, please see our Privacy Policy.
I Accept

Concludo rafforzando quanto detto in più punti in questo articolo: alle persone piace leggere, vedere, ascoltare le storie.

Impariamo a raccontare le storie della nostra azienda, attività, impresa, ma raccontiamola con stile, con quel stile che ci contraddistingue.

Se trovi qualche spot che secondo te ha valore, ma che non ho inserito, ti chiedo di scriverlo nei commenti, così lo aggiungo o andiamo ad argomentarlo 🙂

I migliori spot di Natale del 2018 ha come valutazione:

I migliori spot di Natale del 2018

5 (100%) 4 vote[s]


Vuoi migliorare la comunicazione della tuia attività?

Raccontami la tua storia, dai piccoli dettagli nascono sempre le grandi storie 😉

Fissiamo un incontro!

Ti è piaciuto l'articolo? Perchè non condividerlo! 🙂

2019-03-04T22:24:33+02:00Dicembre 17th, 2018|Categories: Senza categoria|1 Comment

Autore: Simone Longato

Lavoro nella comunicazione dal 2003, integrare la comunicazione online e offline è la mia mission. Non dirmi che tuo cugino ha Photoshop ;-)

1
Lascia una recensione

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback

[…] Dopo i migliori spot di Natale, vediamo ora i migliori post di Natale che si sono contraddistinti per aver suscitato emozioni. […]