Ultimo aggiornamento

Like a Girl è un video che fa riflettere sulla discriminazione di genere

likeagirl Always campagna pubblicitaria forza femminile

Like a Girl è anche una campagna di Always.

LikeAGirl è anche un hashtag.

Perché ho voluto condividere con voi questo video?

Oggi è la Festa della Donna e lavorando in ambito pubblicitario vorrei condividere con voi le campagne che mi hanno più colpito in questi anni, quelle che hanno veicolato messaggi importanti e lo hanno fatto nel migliore dei modi possibili.

E oggi voglio parlarvi di una campagna di alcuni anni fa che ha avuto al centro proprio le Donne.

Il video di Like a Girl

Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato. Per maggiori informazioni consulta la nostra Privacy Policy.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto

LikeAGirl è una campagna che fa riflettere, l’idea è stata quella di fare una sorta di ricerca sugli stereotipi di genere ponendo domande a donne, bambine, uomini e bambini.

Le domande poste sono state:

  • Cosa vuol dire far le cose come una ragazza?
  • Come corre una ragazza?
  • Come combatte o lancia una ragazza?

Poi vengono mostrare le differenti mimiche realizzate da uomini e donne, successivamente vengono mostrati i bambini, chiedendo alle persone di mostrare le diverse mimiche.

In poche parole Always, azienda di prodotti di igiene intima femminile, ha messo in luce come le ragazze prima della pubertà si sentano forti e utilizzino mimiche che esprimono sicurezza di sé non percependo il “come una ragazzina” come un tratto di debolezza, con l’adolescenza invece subentra un calo dell’autostima, (ricerca nata dall’agenzia Leo Burnett e sponsorizzata appunto da Always) si diventa sempre più vittime di stereotipi di genere mimando una gestualità completamente diversa, figlia di quello stereotipo di genere che purtroppo ancora oggi pervade la nostra società.

Questa comunicazione si basa anche sull’empowerment femminile, quel processo che intende modificare le percezioni e le dinamiche di poteri nei vari contesti del vivere sociale e personale volto all’ascolto delle donne, al loro riconoscimento, alla considerazione dei loro bisogni, aspirazioni e obiettivi personali, pienamente coinvolte nei processi decisionali in ambito sociale politico ed economico.

Il video auspica un futuro migliore nel quale “come una ragazza” (like a girl in inglese) non viene più percepito come un insulto, ma come un qualcosa di prezioso e di grande valore, andando così ad aumentare l’autostima personale non sentendosi mai facenti parte del “sesso debole” 

Consiglio la lettura di questo articolo che ho trovato molto interessante “Se le donne scoprissero empowerment già da bambine” e della pagina ufficiale della campagna di Always su LikeAGirl.

Personalmente credo che quando una campagna pubblicitaria va a toccare temi importanti, necessari ed attuali può portare alla luce valori e mettere in risalto aspetti da migliorare nella società e nella vita di tutti i giorni, non solo si fa portatrice di un messaggio per il target di riferimento del prodotto (per Always le donne post pubertà che utilizzano detergenti intimi) ma riesce a far riflettere l’intera società e in questo caso ha tutte le caratteristiche della viralità: questo si traduce in stimolo al dibattito sociale e  soprattutto strategia vincente per la brandawareness di Always.

Behind every woman is another woman.
And standing beside them is Always.
Together, we can achieve anything

Dietro ogni donna c’è un’altra donna.
Stare con loro è un impegno di Always.
Insieme possiamo ottenere qualsiasi cosa.

Buona festa delle donne a tutte Voi.

Like a Girl, spot sulla forza femminile, ha come valutazione

Vuoi migliorare la comunicazione della tua attività?

Contattami

Ti è piaciuto l'articolo? Perchè non condividerlo! 🙂